2 anni fa

2 note(s)

Nel mio corso

Nel mio corso ho:

  • il Polacco geniale
  • lo sposato
  • il secchione che fa domande a caso al prof
  • la tizia con stampelle e baffi
  • quello che non parla mai
  • il bel ragazzo con la morosa orribile
  • l’inutile

morale: il Polacco, in quanto geniale, farà tutto il lavoro di gruppo finale… top!

Até já, abraço! 

2 anni fa

Matlab licenza studente? Non ha prezzo, per il resto c’è Mastercard

Stai due pomeriggi a smenare perchè non funziona niente su Matlab, finchè non scopri che hai bisogno della versione del 2011… ah ottimo, senza di quella non posso fare la tesi. Vai dal prof a chiedere umilmente una copia: “eh no, costa troppo la licenza” 

"e se me la scarico?"

 ”eh no, non voglio usare copie pirata per la tesi, prova a vedere la licenza da studente”

Ah ok, dici… sarà gratis no? EEE… 90 euro per la versione scrausa del programma…

E QUINDI?  … alla fine il prof cede (o almeno cosi mi han detto gli assistenti) e riesci ad avere una versione del 2011 … totale: 1 giorno intero buttato a cercare di installare versioni di matlab che non funzionano (secondo me le passavano non funzionanti apposta) finchè alle 6, dopo 19273 ore una funziona e si può cominciare.

Ora, non avendo avuto la possibilità di fare niente, perchè il prof mi ha messo una riunione a mezzogiorno?? per dirmi che dovevo comprare matlab prima di venire in portogallo??

Che caga-cazzi, che in portoghese ancora non so come si dice, ma presto mi informerò.

Meno male che il laboratorio e caldo e i nerd qua intorno sono simpatici e disponibili, senno potevo iniziare a esportare la sana bestemmia friulana qui a Coimbra!

…non vedo l’ora di andare in mensa…

Até mais!! 

2 anni fa

2 note(s)

L’appartamento portoghese

Oh che bella camera… peccato che in portogallo non esiste il riscaldamento in casa, quindi tocca far l’abitudine ad avere più freddo in casa che fuori (pazzesco).

Ti capita che passeggi cercando camere libere con un amico, e una coppia di anziani portoghesi ferma in macchina col finestrino abbassato (perchè??) ti ascolta e ti chiede se stai cercando casa… ovvio. Bene, sali in macchina e arrivi alla casa che stavi sempre cercando: tutte camere singole, tot bagni, cucina grande, zona tranquilla, prezzi super ottimi! Bon, fatta, presa… e dopo lo smadonno del trasloco e della burocrazia portoghese (salvateci da lei), mi sono sistemato!

Aspettando che accada qualcosa di talmente idiota qua dentro da dare il nome alla casa, sto diventando più brasiliano che portoghese poiché con me vivono altre 4 persone brasiliane (e c’è ancora una camera libera), un italiano e un ceco (il veterano) .

Culo incredibile a trovare sto posto!

Si inizia a insegnare a cucinare ai Brasileiros! 

A gente se fala! Até mais!

Beijinhos!

2 anni fa

Marmellata di mango e polpa di tamarindo

Perchè questo merita un post a se… capita che decido di girare A CASO per zone che non conosco e di imbattermi in un ristorante NEPALESE a Coimbra, e li mi scatta l’idea folle di cenare li…

Unico cliente (penso da mesi), mi accomodo e scopro che il proprietario non sa il portoghese… mi passa una lista e come per mettermi a mio agio mi fissa e aspetta a fianco a me che io scelga che mangiare… omo moooola un po dame un attimo!

A caso prendo pollo fatto con spezie nepalesi e scopro che è il piatto più piccante che hanno… incredibile, mai mangiato una roba così buona! Da oggi voglio sapere di più sui nepalesi e la loro cucina… 

A parte che poi mi aveva scambiato per un portoghese… stima! 

cmq, che centra il titolo? ah sì, come starter prima del pollo mi porta un pane tipo quello sardo carasau, e due poltigliette… roba mai vista, pare che fossero marmellata di mango e polpa di tamarindo, o almeno cosi mi ha spiegato lui (che non sapeva cos’è il tamarindo, ha dovuto chiedere in cucina)…

questo per dire cosa? Nepalesi idoli, e se passate di qua vi porto a provare il pollo-mega-piccante-con-riso di quel ristorante!! 

Até mais! (anzi ate riso… “lol”)

2 anni fa

4 note(s)

"mamma guidi tu fin Venezia?" "si , certo" … "mamma, fermati al primo autogrill va…"

Sì perchè far guidare mia mamma in autostrada, meglio di no. Però in qualche modo son arrivato a Coimbra senza fastidi, a parte alla stazione dei treni a Lisbona dove ho fatto un po di scale a vuoto… mona io che chiedo indicazioni in portoghese, perchè poi loro ci prendono la mano e pensano che hai un dottorato in Portoghese e li capisci perfettamente. Treni portoghesi, sì, non serve obliterare il biglietto perchè c’è l’orario del viaggio sopra, quindi se non lo usi, cazzi tuoi, sul treno che va a 800 all’ora c’è la tv e l’attacco per le cuffie, e il controllore vi dice “botard” se viaggiate di pomeriggio.Che bel ricordo trenitalia!

La parte più bella del viaggio restano comunque i discorsi a caso fatti con i tassisti, loro sono abituati ai turisti, parlano piano e li capisci;

La parte più brutta è che ti rendi conto che Michel Telò è famoso anche in portogallo e che non è stato assassinato mentre ti trovavi sull’aereo.

Ora scrivo da una residenza universitaria di Coimbra, roba che quando mi hanno aperto mi hanno detto “perchè non sei andato in quella vicino a ingegneria? questa è la più vecchia e brutta della città…” 

Ah ma grazie, simpatici quelli dell’università a riservarmi una camera proprio qui!

La prossima missione è telefonare a gente portoghese per cercare casa… sarà facile come comprare un aereo con lire maltesi dal fruttivendolo.

Até mais, e buon erasmus a ME! 

2 anni fa

2 note(s)

Voglia assoluta di essere già la! Can’t wait… mi verrete a trovare amicici?

Voglia assoluta di essere già la! Can’t wait… mi verrete a trovare amicici?